Diana Orving

Non vedo l’ora che Diana Orving apra il suo negozio on-line. Spero ci riesca prima dell’estate perché trovo le sue creazioni assolutamente perfette per la stagione calda quando – almeno nel mio caso – uno ha voglia di indossare solo cose semplici, leggere e voluminose, per non accrescere ulteriormente la propria sofferenza.

Fattore termico a parte, trovo le creazioni di questa designer svedese assolutamente perfette – allo stesso tempo classiche e moderne, eleganti e versatili, sexy al punto giusto grazie alla morbidezza delle silhouettes e a qualche taglio che svela giusto quel poco che basta. Uno stile casual perfetto – comodo, pratico, ma mai banale.

Altre storie
LenzuoLino: la riscoperta di un “nuovo” antico lino passa per un corredino da culla