Catherine André SS2010

Ogni pausa pranzo che mi capita di passare davanti alla vetrina che ospita le sue creazioni, resto ipnotizzata..

Benché gli articoli vengano cambiati di rado (è una piccola boutique nel centro di Varese), non posso non fermarmi almeno un attimo a rinfrescarmi lo sguardo con i suoi colori brillanti ma sempre perfettamente calibrati, con accostamenti originali ma chic, colori complementari che trasmettono benessere e tagli decisamente… francesi (quel punto di viola non riesce a non farmi pensare alla Provenza!)

E’ Catherine André.
Ricorda Missoni (anche nel prezzo purtroppo! sigh) ma è un po’ meno geometrico, la maglina sembra morbidissima e tutto pare comodo comodo; i capi sono fluenti e disegnano la silhouette con eleganza, per giovani donne romantiche e sensibili, originali ma con classe.

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altre storie
LenzuoLino: la riscoperta di un “nuovo” antico lino passa per un corredino da culla