Lasagne con funghi e ricotta

INGREDIENTI (per quattro persone):

• lasagne fresche in fogli, dovete ottenere 8 cerchi grandi ed 8 cerchi piccolo. Volendo potete anche utilizzare le lasagne secche e tagliare i cerchi dopo la cottura
• 250 gr di funghi. Io ho usato i pioppini
• 1 cipolla piccola
• 1 cucchiaino di rosmarino fresco finemente tagliato
• 3 cucchiai colmi di ricotta
• 3 cucchiai di panna o di latte se preferite
• Parmigiano grattugiato fresco
• sale
• olio extravergine di oliva

PROCEDIMENTO:

Usate degli stampi per muffin oppure quelli in alluminio usa e getta. Tagliate 8 cerchi di pasta grandi ed 8 piccoli (regolate la misura a seconda della stampo che usate).
In una padella fate rosolare la cipolla finemente tagliata, i funghi ed il rosmarino in olio d’oliva. Se volete potete conservare qualche fungo intero per le guarnizioni.
Mescolate bene la ricotta, 3-4 cucchiai di Parmigiano grattugiato e la panna. Aggiungete un po’ di sale.
Cucinate i dischi di pasta.
Imburrate gli stampini e cominciate a fare gli strati di lasagne: mettete il dischetto di lasagne sul fondo e sopra i funghi e poi un po’ di ricotta ed una manciata di Parmigiano grattugiato. Ripetete l’operazione ad ogni strato.
Cuocete in forno preriscaldato a 200°C per 10-15 minuti.
Lasciate raffreddare un po’ prima di toglierle delicatamente dallo stampo.

contributor

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altre storie
Tesori d’archivio: una collezione di lattine di birra che copre decenni di storia