Uomini con tacchi, borse, trucchi…

Uomini con tacchi, borse, trucchi…

Si è capovolto il mondo, così direbbe mia nonna ed io con lei: uomini che indossano scarpe con diversi centimetri di tacco, intere collezioni di borse e borselli maschili, Simone che venerdì sera all’uscita dal Museo della Musica mi dice: Ecco adesso ci vorrebbero delle salviettine opacizzanti!

Ma procediamo per ordine. Parto dalle scarpe coi tacchi. Io sono la persona meno adatta a parlare degli uomini bassi, anche se è politicamente scorretto devo dirlo chiaramente: non mi piacciono (non sono mai uscita né intendo farlo d’ora in poi con un uomo più basso di 180-185 cm), ma ancora peggio degli uomini bassi sono gli uomini bassi che portano scarpe con un tacco troppo alto. Ridicoli!

Qualche settimana fa ho letto un articolo sul Times Online, in cui si diceva che negli ultimi anni il tacco delle calzature maschili che prima in media era 1,5 cm si è alzato fino ad arrivare anche a 5 cm, addirittura pare che Dior faccia scarpe maschili con ben 6,5 cm di tacchi. Ma se con 6,5 cm cammino malino anche io, boh!
Quelle nella foto (1) pare siano tra le più vendute, sono di Jeffery West e fanno parte della Decadent and Dandy Collection. Orribili!

Per quanto riguarda le borse, devo precisare che non ho nulla contro le borse da lavoro, porta computer oppure quelle da week-end, ma un maschio etero che va in giro con una Balenciaga o con una Kelly di Hermes al braccio, a meno che non sia qualche stravagante rapper americano, quello no, non posso proprio sopportarlo. Come non sopporto i tantissimi in giro con le tracolle di Louis Vuitton (3). Nelle altre immagini: Ferragamo (2) e Dolce & Gabbana (4).

Infine i cosmetici, nulla contro gli uomini che si curano, che tengono alla salute della loro pelle, sono stata io la prima ad iniziare Simone alla cosmesi con grande disappunto di suo padre… ma anche qui l’eccesso no, quello non va. Sopracciglia depilate fino a farle diventare filiformi, mascara e matita nera, no e poi no!
Letto questo post, mia madre ed i miei parenti smetteranno di chiedersi come mai a 33 anni suonati sono ancora zitella!

co-fondatrice e caporedattrice
  1. io preferisco l’uomo curato, ma non effeminato…
    la donna mi piace femminile, ma non sexi a tutti i costi, femminili si può essere anche con infradito e jeans…
    un uomo truccato, il cui trucco non si vede, tipo correttore x occhiaie o x brufoli,va bene, ma col mascara o il rossetto… no please…
    idem x tacchi (orribili)
    e borse…
    un conto sono le cartelle, un conto le borse due manici che trovo troppo femminili x farle indossare a un uomo

  2. ciao! a me piacciono di più gli uomini bassi… sono più cordinata , carini e simpatici… quelli alti ti guardano dall’alto in basso e se la tirano troppo. Si, mi vergogno proprio ad andare in giro con certe pergole che non hanno coordinazione ed agilità, ovviamente non dico che sono tutti così, ci sono le eccezzioni.. ciao!

  3. e’ triste vedere come ci siano tutti questi pregiudizi sugli uomini bassi.
    Scartare un uomo a priori per l’altezza è una cosa infantile piu’ che una questione di gusti…Io non ho mai giudicato una donna per l’altezza….sia stangona che nana…ma mi spiace vedere che molte donne la pensano cosi’. Non resta a noi bassini che di farci valere in tutti gli altri campi…e poi magari vediamo chi è uomo e chi no.

  4. @ Giuseppe : superficiali, infantili ma pur sempre gusti. Nessun pregiudizio, né giudizio. La mia non è una analisi lombrosiana, mi limito ad uscire con quelli più alti di me tutto qui!
    Come puoi leggere c’è un’altra Fra in questa stessa pagina che la pensa diversamente…de gustibus :)

  5. buon giorno a tutti/e sono positivo x il trucco ai ragazzi e vi dico anche come la penso a riguardo, ovvero un fio di matita agl’occhi ma sottile x il mascara /rimmel a seconda dei gusti rossetto solo se una tonalità leggermente più marcata se si hannom le labbra sottili tende a evidenziarlee xil viso siate coerenti non esagerate consiglio solo un po di cipria che secondo i casi c’è anche a brillantini ….i tacchi solo sugli stivali ma da adattare secondo la vostra altezza cercate di curare l’aspetto e non abbiate paura di mostrarvi vivi e lascia vivere

  6. io sono un uomo e mi piacciono i tacconi alti da donna(zeppetoni con tacco alto ciabattoni e zocccoli)io posseggo gia un paio di zoccoli e mi sto per comprare delle zeppe altissime pechè mi piacciono da morire.
    ciao

  7. io s n carlo un “uomo” di 30 anni, mi piacciono davvero molto i tacchi a spillo e quando mi piace mettere un filo( tantissimissimo!!) di mascara che da un tocco di mascolinità in +|!! cono favorevole agli uomii che si curano e truccano e ma piacciono… dopo tutto lo faccio anche io.
    mi trucco anche per andare a fare la spesa o odio i pregiudizzi delle altre donne che ti guardano male e pensano :. non posso uscire di casa senza la mia borsetta preferita di armani o gucci o D&G!!! le adoroooh!!!
    un bacione a tutte le donne e agli uomini(come me!) kissò

  8. Ciao Carlo, uomo di 30 anni!
    Io sono Francesca, autrice del post sopra e donna di 34 anni. Ti assicuro non ho assolutamente nessun pregiudizio sugli uomini truccati, non ci faccio neanche caso (specie al supermercato dove vado sempre di fretta e pensando a cosa farò dopo).
    Il mio era un parere puramente estetico, personale e generale ;)
    Ti dirò di più, forse per contrappasso, l’ultimo uomo che ha colpito la mia attenzione portava una bellissima borsa di pelle, due manici nera…

  9. Premetterei davanti a tutto, prima che leggiate quanto segue, che sono una persona normalissima, eterosessuale, sono felicemente sposato ed ho figli.

    E’ doveroso citare che in questi ultimi anni, usanze ed abiti femminili stanno comparendo anche nell’universo maschile.
    Lo possiamo notare con la comparsa di linee di collant per uomo ( Che poi sono pari pari a quelle per le donne ) ed addirittura linee cosmetiche che non si limitano solo alle creme anti rughe o dopo barba ma al make up vero e proprio.
    Ma ovviamente, un uomo se deve utilizzare del trucco, lo deve fare senza esagerare, altrimenti cade nel ridicolo e nel grottesco.
    Gia’ una donna con un trucco esagerato da fastidio ( Almeno a me ne da ), ma un uomo non si puo’ vedere.
    Io ad esempio amo lo smalto per le unghie trasparente od un velo di lucidalabbra sempre trasparente.
    Il mascara, volendolo usare, ne andrebbe proprio poco.
    Magari quello in gel per dare una linea diversa alle ciglia ma senza appesantirle.
    Ad esempio ultimamente, ho visto un ragazzo con delle ciabattine infradito molto carine in vernice ed un french pedicure appena accennato.
    Trovo l’idea davvero carina e credo che la utilizzero’ in futuro.
    Per la stagione fredda l’uso del collant ormai non e’ solo prerogativa della donna.
    Perche’ un indumento cosi’ comodo dovrebbe essere solo appannaggio del mondo femminile ?
    Porto collant da svariati anni sotto i jeans o sotto normali pantaloni ed a prescindere dalla sensazione che si prova portandoli, la comodita’ e’ unica.
    Per quanto concerne le borse, non saprei cosa dire.
    Valutando che quasi in ogni situazione ci si deve portare : cellulare, portafogli, portamonete, chiavi di casa, chiavi del mezzo di spostamento, occhiali da sole e quant’altro, una borsa per uomo non sarebbe affatto male.
    Per le scarpe con il tacco invece il discorso si fa diverso.
    Se l’uso di una scarpa con tacco e’ per compensare l’altezza, non me la sento affatto di criticare il poveretto che ricorre allo stratagemma per competere con chi non ne ha bisogno.
    Io sono alto 1.80 e non ne ho bisogno, ma mai me la sentirei di sfottere chi trovassi a farne uso, in quanto credo che se fossi piu’ basso, non mi creerei scrupoli a fare altrettanto.
    Invece mi piacerebbe poter portare delle scarpe o degli stivali un po’ piu’ femminili con un minimo di tacco, ovviamente senza esagerare.
    Insomma parliamoci chiari, una donna se vuole vestire indumenti maschili o non truccarsi affatto, lo puo’ fare tranquillamente.
    Perche’ un uomo, non puo’ indossare indumenti femminili od usare del trucco per abbellirsi ?

  10. io sono un uomo di 38 anni, npon sono gay, non mi sono mai travestito e non lo faro mai ma due cose ve le voglio dire.

    1°i collant in inverno, quando fa molto freddo, li porto anche io da quando una ragazza mi convinse a provare invece di congelarmi le gambe, e parlo di portarli solo ed esclusivamente per un fattore di praticità.

    2° il tacco non va messo perchè siete basse ma se lo mettete va messo perchè vi paice indossarlo.

    io come il 99% dei maschi ho una certa passione per i tacchi alti. a me una ragazza con i tacchi alti e soprattuto a spillo piace di più di una senza (ovviamente parlo solo di un fattore puramente estetico) e quindi se una mi chiede un consiglio io suggerisco il tacco a spillo da 10 in su.

    poi un giorno una ragazza dell'eta mia in un centro commerciale se ne è uscita con "ti ci vorrei vedere a te con i tacchi aspillo, li metti ti alzi e cadi a faccia in avanti in meno di un secondo ! "

    ho accettato la sfida e in un negozio li nel centro mi ha comprato un paio di stivali classici in pelle nera lisci senza fronzoli con un tacco a spillo da 10, li ho messi per scommessa e da quel giorno, è stato amore a prima vista, adesso li metto regolarmente quando esco tranne che per andare a lavoro o adesso che sono disoccupato per andare ai colloqui.

    sono alto 173 in questi gironi sto inziando a suare il tacco a spillo da 12 e non li metto dicerto perchè sono basso ne tanto meno perchè mi accito o cose simili, li metto solo per il puro e semplice piacere di indossarli contutto che dopo un paio d'ore li devo togliere perchè mi fanno male le caviglie che non sono abituate al tacco cosi alto.

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altre storie
Tesori d’archivio: le illustrazioni di moda di fine ‘800 / inizio ‘900