Marjan Pejoski

Marjan Pejoski

Marjan Pejoski è nato a Skopje, Macedonia nel 1968. Nel 1989 si è trasferito a Londra dove ha studiato, ha molto studiato: jewellery design a Westminster, shoe design al Cordwainers College e fashion illustration alla Chelsea Art School di Londra, per poi completare il tutto con un corso di woman wear alla Central Saint Martins School of Art and Design, che lasciò in modo sensazionale.

Il vestito creato per il saggio di fine corso infatti, stupì tutti perché era pieno d’acqua in cui nuotavano dei pesci tropicali colorati e vivi! Il piglio manierista non fu un caso isolato, sempre nello stesso anno tornò alla ribalta per aver vestito Bjork con 80 metri di tulle cucito a mano, una vera e propria scultura tridimensionale che la faceva assomigliare ad una lanterna cinese. Per non parlare di quello che preparò sempre per Bjork per una notte degli Oscar e che la faceva sembrare un bel cigno.

Comunque, a parte questa volontà di stupire, le sue collezioni seppure un po’ eccentriche, sono piene di cose belle e portabili anche da tutte noi, nella vita di tutti i giorni…con o senza Oscar.
Della collezione P-E08, mi hanno colpito in particolare le t-shirt e la pochette che vedete nelle foto. Quelli che vedete sulle mani della modella non sono anelli, ma i bottoni che servono a “portare” la borsa!

Altre storie
LenzuoLino: la riscoperta di un “nuovo” antico lino passa per un corredino da culla