Fafi supera Miss Van…o no?

Miss Van / Fafi

Vi ricordate Miss Van? Artista di Tolosa, aveva incantato tutti con le sue poupée, tanto da aver poi disegnato una collezione per Fornarina e dipinto pure gli interni dell’omonimo negozio in Ticinese, oltre ad avere diverse mostre dedicate a lei. Sembra passato un secolo, invece si tratta solo di un paio d’anni fa.

Adesso le cose sono un po’ cambiate: mentre Miss Vanessa riaggiorna il proprio sito e crea una linea di gioielli, ecco che la stessa città celebra un’altra artista con le sue dolls, Fafi, che sembra avere quasi più successo della sua concittadina. Le sue creazioni sono sicuramente meno provocatorie e più simili allo winx style, sarà per questo che tutte le ragazzine francesi ne vanno pazze e comprano ogni cosa firmata da lei, a partire dalla sue coloratissime t-shirts (qui sotto, a destra).

T-shirts e cosmetici by Fafi

Non solo, Fafi ha collaborato anche con MAC con una propria linea di cosmetici (sopra, a sinistra) e ultimamente con Adidas nell’ambito del progetto Adicolor. E’ nata una nuova stella?
Non lo so, però personalmente i disegni di Vanessa mi piacciono molto di più.

contributor
  1. lo stile di miss van e fafi è molto simile poichè nascono tutti e due nella stessa città formando assieme a mademoiselle kat, un’altra concittadina, il gruppo delle hanky panky girls. Hanno avuto la stessa formazione e sono attive dallo stesso tempo. anche io trovo le poupess di miss van + interessanti ma qui non si tratta di qualcuno che ha fotocopiato qualcuno

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altre storie
Flickr/Week(r) | Ere geologiche