Mostruosi set di pedali diventeranno inutili anticaglie buone solo per mercatini vintage o bands che vivono di revival retro-tecnologico e schiere di giovani cerebro-chitarristi si ecciteranno di nascosto di fronte alle foto di Gearwhore come fossero porno d'epoca.