Le tende chiuse, il sole che cade dietro alla collina sotto a un cielo viola, con L'Eroica di Beethoven a riempire la stanza in repeat continuo mentre i gatti curiosi provano ad affacciarsi da fuori, vedendo un brutto sedicenne che picchia sui tasti del computer patetici tentativi di emulazione bukowskiana