Partecipa al Booktober. Dal 1º al 31 ottobre.

Come costruire un progetto internazionale? Un webinar gratuito per chi fa fumetto e illustrazione

L’anno scorso il progetto europeo Invisible Lines lanciò un call aperta ai talenti del fumetto e dell’illustrazione. Lo scopo era quello di coinvolgere 12 promettenti artiste e artisti in una sfida — dare forma all’invisibile — attraverso una serie di workshop in tre città, tra l’Italia, la Repubblica Ceca e la Francia, con grandi autori come Stefano Ricci, Juraj Horváth e Yvan Alagbé, al fine di creare creeranno delle storie da esporre in tre festival del fumetto — BilBOlbul a Bologna, Central Vapeur a Strasburgo e Tabook Festival a Tábor.
L’iniziativa è poi andata avanti: i 12 nomi sono stati selezionati, i laboratori si sono tenuti, i lavori sono stati prodotti e lo scorso settembre c’è stata la prima mostra (le prossime saranno a dicembre in Italia e nella primavera del 2022 in Francia).

Nel frattempo, però, Invisible Lines ha lanciato una piccola serie di due webinar gratuiti.
Il primo si è già tenuto lo scorso 4 ottobre e si focalizzava sullo sviluppo della propria comunicazione online come autrice o come autore.
Il secondo è invece previsto per l’8 novembre prossimo e tratterà di un tema molto interessante, e sempre più attuale vista la possibilità, attraverso la rete, di lavorare in maniera molto più agevole, rispetto al passato, con case editrici di tutto il mondo.

Insieme a Nicolas Grivel — agente letterario e scout di talenti per lo studio d’animazione americano Laika — e a Sam Arthur — socio fondatore e CEO delle case editrici britanniche Nobrow e Flying Eye Books — si imparerà a costruire un progetto editoriale e gestire tutti i complessi passaggi per portarlo agli editori.
«Dal concept di una storia all’impaginazione di una proposta di libro, il workshop offre anche una panoramica su tutti i punti chiave di un contratto, tra cui commissioni e “progetti tossici” da evitare. Il workshop si conclude con come gestire una carriera nell’industria del fumetto» spiega il comunicato stampa.

Il webinar sarà in inglese.
Per iscriversi o per avere maggior informazioni bisogna scrivere a [email protected].

Un messaggio

Frizzifrizzi è sempre stato e sempre rimarrà gratuito. Si tratta di un progetto realizzato ogni giorno con amore e con impegno. La volontà è di continuare a farlo cercando di tenere al minimo la pubblicità. Per questo ti chiediamo una mano — se vorrai — con una piccola donazione. Potrai farla su PayPal.

GRAZIE DI CUORE.