Partecipa al #BOOKTOBER, un'iniziativa di Frizzifrizzi da un'idea di Davide Calì

Il terzo numero della rivista di tipografia e grafica TypeNotes

Quando mi innamoro di una rivista e non vedo l’ora di parlarne qui su Frizzifrizzi, ho l’abitudine di controllare in maniera compulsiva il sito e i profili social di chi la realizza, aspettandomi di vedere, da un momento all’altro, il nuovo numero.
Qualcosa del tipo [rumore di tasti che battono] [pausa] [invio] [attesa] [attesa] [ʘ‿ʘ] [attesa] [gli occhi si muovono sullo schermo].
E poi, spesso, il triste finale: ಥ︿ಥ

Con TypeNotes è andata esattamente così: uno struggimento lungo oltre un anno. Ma poi, qualche giorno fa, finalmente \(ᵔᵕᵔ)/
C’è voluto il suo tempo, è vero, ma quella che è probabilmente la più interessante rivista di tipografia sulla quale gli appassionati, anche se non addetti ai lavori, possono desiderare di mettere le mani, ha finalmente dato alle stampe il nuovo numero.

TypeNotes n.3, dicembre 2019 (fonte: fontsmith.com)

A due anni dall’uscita del precedente, TypeNotes n.3 ripaga la pazienza dei lettori con una serie di contenuti di altissimo livello: si parla del gigantesco progetto di poster tipografici di Erik Brandt (di cui scrissi anche io qualche mese fa), delle relazioni tra tipografia e belle arti (da Ed Ruscha ad Alex Mirutziu, da Jenny Holzer a Tracey Emin), delle gemme ritrovate negli archivi del British Film Institute, tra locandine e poster d’altri tempi.

E poi: le scelte tipografiche per chi fa branding di prodotti alcolici; le grafiche dei sottobicchieri da birra; una guida di stile per usare bene gli spazi, le virgolette, i punti, le lineette e i trattini, un visita in un vecchio laboratorio di stampa londinese; delle strategie per superare il blocco creativo; addirittura un reportage foto-tipografo per nottambuli che girano per i club londinesi.

Il magazine — 110 pagine di grande formato, con carte differenti, caratteri giganti e tantissime meraviglie sulle quali posare gli occhi — è prodotto dalla storica e prestigiosa fonderia tipografica britannica Fontsmith e si può acquistare online.

TypeNotes n.3, dicembre 2019 (fonte: fontsmith.com)
TypeNotes n.3, dicembre 2019 (fonte: fontsmith.com)
TypeNotes n.3, dicembre 2019 (fonte: fontsmith.com)
TypeNotes n.3, dicembre 2019 (fonte: fontsmith.com)
TypeNotes n.3, dicembre 2019 (fonte: fontsmith.com)
TypeNotes n.3, dicembre 2019 (fonte: fontsmith.com)
TypeNotes n.3, dicembre 2019 (fonte: fontsmith.com)
TypeNotes n.3, dicembre 2019 (fonte: fontsmith.com)
TypeNotes n.3, dicembre 2019 (fonte: fontsmith.com)
TypeNotes n.3, dicembre 2019 (fonte: fontsmith.com)
TypeNotes n.3, dicembre 2019 (fonte: fontsmith.com)
co-fondatore e direttore

Commenta

Altre storie
Quarantype: da Zetafonts 10 caratteri tipografici gratuiti