Save the date | Alfabeti Abitati – Caratteri Mobili Illustrati

Cosa
Alfabeti Abitati - Caratteri Mobili Illustrati
Quando
1 - 6 aprile 2019 | 15,00 - 20,00
Opening
30 marzo | 18,30
Dove
Anonima Impressori | via San Carlo 44a, Bologna

Quando diciamo che qualcosa va preso alla lettera lo facciamo per avvertire di non dare un valore metaforico o allegorico a un’espressione o a una parola. Se ci metto cinque minuti a scrivere un pezzo intendo dire che lo faccio velocemente. Se ci metto letteralmente cinque minuti significa che puoi iniziare a cronometrare perché tanti, non uno di più né uno di meno, ne impiegherò.

Da questo punto di vista la lettera sembra un baluardo concreto, ben ancorato a terra, rispetto alla impalpabile metafora. Eppure è attraverso le lettere che costruiamo le parole, ed è con queste ultime che non soltanto definiamo ciò che vediamo e tocchiamo ma anche ciò che si può solo immaginare. Ciò che sta dentro e fuori di noi. Ciò che è stato, ciò che è, e ciò che potrà essere (e non essere). La lettera è il mattone col quale costruire palazzi che possono arrivare fino all’infinito e contenere il pensiero umano tutto.

(courtesy: Anonima Impressori)

Ma se potessimo abitare anche le lettere? Se le loro stesse forme, che per quel sistema condiviso che chiamiamo lingua traduciamo in suoni, riuscissero a ospitare creature, e storie?

È quello che prova a immaginare la nuova collana Alfabeti Abitati, progetto della stamperia/studio grafico bolognese Anonima Impressori, che ha deciso di innescare un dialogo tra illustrazione e caratteri mobili con una serie di pubblicazioni, la prima della quali, intitolata Juan nella foresta tipografica, verrà presentata attraverso un mostra e una serata di live printing.

(courtesy: Anonima Impressori)

Realizzato unendo i caratteri del grande archivio della stamperia alle incisioni su linoleum di Massimo Pastore, che di Anonima Impressori è art director, Juan nella foresta tipografica è un libro-poster che, oltre a lanciare la collana, sarà anche la prima tappa della neonata Anonima Impressori Edizioni.

La mostra inaugurerà il 30 marzo con una serata-evento presso il negozio che la stamperia ha recentemente allestito in via San Carlo, a Bologna, e sarà poi visitabile dal 1° al 6 aprile, durante un periodo in cui in città si vive un gran fermento per tutto ciò che riguarda libri e illustrazione, tra la Bologna Children’s Book Fair e BOOM! Crescere nei libri.

(courtesy: Anonima Impressori)
(courtesy: Anonima Impressori)
(courtesy: Anonima Impressori)
(courtesy: Anonima Impressori)
(courtesy: Anonima Impressori)
(courtesy: Anonima Impressori)
(courtesy: Anonima Impressori)
(courtesy: Anonima Impressori)
(courtesy: Anonima Impressori)
(courtesy: Anonima Impressori)
(courtesy: Anonima Impressori)
Altre storie
Patent Depending: le assurde invenzioni di Steven M. Johnson