Della gigantesca David Rumsey Map Collection ho già parlato più di un anno fa. Composta da decine di migliaia di esemplari e raccolta dal cartografo e collezionista americano David Rumsey, è stata interamente digitalizzata e online si possono andare a scoprire pezzi che vanno dal ‘300 e arrivano fino a oggi.

La grande novità è che nel frattempo alle varie possibilità di ricerca all’interno dell’archivio se n’è aggiunta una dedicata alla cosiddetta data visualization, e cioè la rappresentazione grafica dei dati, con più di 1000 tra mappe, diagrammi e pagine di libri da esplorare e, volendo, anche scaricare in altra risoluzione.

Ecco qua sotto alcuni esempi.

Manuel Francisco de Santarem e Fra Mauro, “Composite map: Mappemonde Pl. 1-6”, 1450
(fonte: David Rumsey Map Collection)

Claes Janszoon Visscher, “Novissima et accuratissima leonis belgici seu septemdecim regionum descriptio”, Amsterdam, 1611
(fonte: David Rumsey Map Collection)

Philip Briet, “Ventorum Accurata Tabula”, Parigi, 1648
(fonte: David Rumsey Map Collection)

Johann Baptist Homann, “Systema Solare et Planetarium”, Norimberga, 1716
(fonte: David Rumsey Map Collection)

Stanislao Stucchi, “Nuovo Quadro Cronologico-Storico Universale della piu rimota antichità sino al presente 1826”, Milano, 1826
(fonte: David Rumsey Map Collection)

Francesco Constantino Marmocchi, “Orografia comparata, o specchio delle principali montagne del globo”, Firenze, 1842
(fonte: David Rumsey Map Collection)

Ludwig Preyssinger, “Pictures from meteorology, depicting the different states of the atmosphere”, Schwäbisch Hall, 1855
(fonte: David Rumsey Map Collection)

Leone Zucoli e Gaetano Pirola, “Panorama orografico e pittoresco della citta e contorni di Milano”, Milano, 1864
(fonte: David Rumsey Map Collection)

Levi Walter Yaggy, “Geological Chart”, Chicago, 1893
(fonte: David Rumsey Map Collection)

Henry Gannett, “Rank, states 1790-1890”, Washington, 1898
(fonte: David Rumsey Map Collection)

I. Lowenstein e Knigoizdatelstvo “Utro”, “Rodoslovnoye Derevo Sovremennogo Sotsializma” (Albero genealogico del socialismo moderno), San Pietroburgo, 1906
(fonte: David Rumsey Map Collection)

H. J. “Heinie” Lawrence, “Map Showing the Isle of Pleasure”, Houston, 1931
(fonte: David Rumsey Map Collection)

John B. Sparks, Rand McNally and Company, “The Histomap of Evolution”, Chicago, 1942
(fonte: David Rumsey Map Collection)

R.M. Chapin Jr., “Routes to Berlin”, New York, 1943
(fonte: David Rumsey Map Collection)

James Cutter, “Wreckers at work”, New York, 1944
(fonte: David Rumsey Map Collection)