Partecipa al Booktober. Dal 1º al 31 ottobre.

Lettering e tipografia in studio di registrazione

I Wilco sono una leggendaria band di Chicago attiva fin dalla metà degli anni ’90. Come molti gruppi hanno uno studio di registrazione tutto loro: si chiama The Loft ed è pieno zeppo di strumenti di ogni tipo, amplificatori, effetti… Centinaia e centinaia di pezzi vecchi e nuovi, rari e non, a disposizione loro e di chi decide di usare lo studio per registrare un disco o qualche traccia (un bel reportage sul Loft, accompagnato da alcune foto, è stato pubblicato qualche anno fa sul Fretboard Journal).

Un paio di anni fa lo studio ha aperto un account Instagram, @theloftchicago, in cui pubblica regolarmente foto di quel che succede lì dentro ma anche — anzi, soprattutto — una sorta di archivio visivo di tutta la strumentazione.

A questo, poche settimane fa si è aggiunto anche un altro account, ancora più interessante (perlomeno per i lettori di Frizzifrizzi) e interamente dedicato a font e lettering scovati tra le attrezzature del Loft.
Si chiama @fonts_of_the_loft, ha ancora poche immagini ma viene aggiornato spesso, ed è pieno di piccoli tesori grafici e tipografici, ciascuno accompagnato da un piccolo testo in cui si spiega da dove proviene.

Un messaggio

Frizzifrizzi è sempre stato e sempre rimarrà gratuito. Si tratta di un progetto realizzato ogni giorno con amore e con impegno. La volontà è di continuare a farlo cercando di tenere al minimo la pubblicità. Per questo ti chiediamo una mano — se vorrai — con una piccola donazione. Potrai farla su PayPal.

GRAZIE DI CUORE.