Yuj0TpVc1xw

Corpi, braccia, spalle, gambe, occhi, orecchie… Abbiamo accennato più volte di come l’anatomia dei caratteri tipografici abbia diversi punti in comune con quella umana.

Uno studente indiano di grafica e design, Dev Ethan Valladares, ha deciso di giocare proprio con questa similitudine in un video piuttosto pazzo che dimostra come anche la tipografia — disciplina fatta di precisione assoluta e solitamente considerata la più seria tra le arti grafiche — possa essere demenziale.