I pattern più celebri della metropolitana londinese sono sicuramente quelli dei sedili, tanto che il London Transport Museum vende svariati oggetti e mobili che utilizzano gli stessi motivi e uno degli ultimi “aggiornamenti” è stato anche stato oggetto di una sorta di caccia ai particolari nascosti.

Pareti, tunnel, scalinate e tanti altri piccoli dettagli sparsi per le stazioni, però, non sono da meno. Tanto che qualche mese fa qualcuno ha creato un account Instagram interamente dedicato a questo: @tube_patterns.

Aldgate
(fonte: @tube_patterns)

Piccadilly Circus
(fonte: @tube_patterns)

Green Park
(fonte: @tube_patterns)

Russell Square
(fonte: @tube_patterns)

Highbury & Islington
(fonte: @tube_patterns)

Oxford Circus
(fonte: @tube_patterns)

Victoria Line
(fonte: @tube_patterns)

Old Street
(fonte: @tube_patterns)