UstuI0mkXds

Nel suo capolavoro di semiotica e antropologia qual è il Supplemento al dizionario italiano, il grande Bruno Munari aveva volutamente tralasciato i gestacci.
A colmare questa mancanza ci hanno pensato il designer brasiliano Nei Valente e la fotografa Laila Varaschin, che hanno appena pubblicato un video semplice quanto efficace, realizzato semplicemente utilizzando una mano di legno snodabile — di quelle che usano disegnatori, artisti e animatori — su sfondi color pastello.

Oltre al classico dei classici, il dito medio conosciuto in tutto il mondo, nel loro Offensive Gestures Around The World Valente e Varaschin sono andati alla ricerca di gesti specifici di altre nazioni.

[via]