fbpx
Sardine2016 04 Studiocharlie p
(foto courtesy Studiocharlie)

Le Sardine di Studiocharlie per Made a Mano

Quando è arrivato il momento di scegliere le piastrelle per il bagno della mia nuova casa a Bologna non ho avuto dubbi, ho scelto quelle di Made a Mano. Perché le ho viste, le ho toccate e me ne sono innamorata.

Made a Mano è il marchio fondato nel 2001 da Rosario Parrinello dopo 40 anni di esperienza, studio e ricerca nel mondo della ceramica.
L’azienda nasce a Caltagirone, cittadina siciliana alle falde dell’Etna nota in tutto il mondo da oltre 4000 anni per la produzione di ceramiche, ed è specializzata nelle lavorazioni e trasformazioni delle argille e pietra lavica.

(foto courtesy Studiocharlie)
(foto courtesy Studiocharlie)

Piastrelle (e non solo) decorate con le tecniche di disegno a mano libera — usando solo una matita, per poi riempire di colore con un pennello — oppure attraverso la serigrafia o, ancora, con la tecnica della mascherina, che è simile alla serigrafia ma usa una mascherina che riproduce il disegno che viene appoggiato sull’oggetto e i colori sono applicati con i pennelli.

Sono numerose ed importanti le collaborazioni con designer e aziende (italiane e straniere) strette in questi anni da Made a Mano, ed oggi vi voglio parlare di quella con i designer di Studiocharlie, studio di design e grafica fondato nel 2002 da Gabriele Rigamonti (Zingonia, 1976), Carla Scorda (Catanzaro, 1976) e Vittorio Turla (Rovato, 1975); i tre nel 2004 hanno ricevuto la Menzione d’Onore al XX Compasso d’Oro ADI con il carattere tipografico Csuni e che hanno collaborato con Boffi, Vittorio Bonacina, Lema, Atipico oltre che per Lanificio Leo.

(foto courtesy Studiocharlie)
(foto courtesy Studiocharlie)

Sardine è la linea di bellissime piastrelle in terracotta smaltata, che i tre di Studiocharlie hanno disegnato per Made a Mano. Decorate con la tecnica dello stencil manuale che riproduce sardine, alici, sgombri, che: «nuotano rapidi, si raccolgono in gruppo, si allontanano, si distribuiscono in modo regolare e poi di nuovo tutti vicini, qualcuno resta più distante e poi torna a perdersi in mezzo agli altri. Guizzano nella stessa direzione e creano coreografie bellissime».

Il colore è il blu, lo stesso colore del mare…

(foto courtesy Studiocharlie)
(foto courtesy Studiocharlie)
(foto courtesy Studiocharlie)
(foto courtesy Studiocharlie)
(foto courtesy Studiocharlie)
(foto courtesy Studiocharlie)
(foto courtesy Studiocharlie)
(foto courtesy Studiocharlie)
(foto courtesy Studiocharlie)
(foto courtesy Studiocharlie)
Studiocharlie in visita nell'azienda Made a Mano (foto: Vince Cammarata | courtesy Studiocharlie)
Studiocharlie in visita nell’azienda Made a Mano
(foto: Vince Cammarata | courtesy Studiocharlie)
Studiocharlie in visita nell'azienda Made a Mano (foto: Vince Cammarata | courtesy Studiocharlie)
Studiocharlie in visita nell’azienda Made a Mano
(foto: Vince Cammarata | courtesy Studiocharlie)
Studiocharlie in visita nell'azienda Made a Mano (foto: Vince Cammarata | courtesy Studiocharlie)
Studiocharlie in visita nell’azienda Made a Mano
(foto: Vince Cammarata | courtesy Studiocharlie)
Studiocharlie in visita nell'azienda Made a Mano (foto: Vince Cammarata | courtesy Studiocharlie)
Studiocharlie in visita nell’azienda Made a Mano
(foto: Vince Cammarata | courtesy Studiocharlie)
Altre storie
laura anastasio lunario 2021 2
Il nuovo Lunario 2021 di Laura Anastasio