fbpx
12017629 762573563848750 8737687203415500288 o

Il bestiario tipografico di June Corley

Ha lavorato per oltre trent’anni come art director quindi, volente o nolente, i caratteri tipografici sono entrati a far parte del suo stesso DNA. Circa vent’anni fa ha cominciato anche a collezionarli, prendendo le gigantesche lettere delle insegne dismesse e accumulandole un po’ ovunque, sia in casa che in ufficio.

Quando poi un giorno ha deciso di trasferirsi lontana dalla città, nei dintorni di Atlanta, in Georgia, USA, tirando fuori dagli scatoloni la sua collezione di lettere ha iniziato a vederci delle creature: gatti col muso appuntito a forma di A rovesciata, elefanti in grassetto, cani abbaglianti, strani omini con volti vagamente picassiani.

1483147_663965773709530_8750928322096429625_n

A quel punto June Corley si è messa ad assecondare quella fugace epifania, dapprima per gioco, cominciando a costruire il suo “bestiario tipografico” nei ritagli di tempo, fotografando le sculture che ne uscivano fuori e poi stampando le immagini in dei libretti che — come ha raccontato lei in un’intervista per la rivista americana How — regalava per Natale.

Come tutte le belle cose, che puoi tenere nascoste quanto ti pare ma è come se “sgambettassero” di propria spontanea volontà per uscirsene nel mondo, una gallerista le ha notate, è stata organizzata una mostra, la mostra ha avuto successo, hanno cominciato a parlarne i giornali e, com’è facile immaginare, l’art director che si è ritirata fuori città da allora non ha più smesso.

30571_376664262439684_917833285_n

12087791_772187109554062_2050179923207170433_o

12080322_772628106176629_3169023850426342135_o

11885016_746457665460340_9201045029324803957_o

12112432_773711969401576_6925813566628394026_n

12803168_830703910369048_3705526622418400970_n

12029750_826791720760267_5863171040131163960_o

12705277_825913894181383_8457474293586713822_n

12105921_773007932805313_8024193064232316855_n

11903738_746465192126254_3515095542153486709_n

11058394_675905805848860_3922833067138391542_n

11864867_746457058793734_5273645928766758979_o

12017629_762573563848750_8737687203415500288_o

10923499_653208804785227_4368174206007644417_n

Altre storie
calendario vallefiorita4 trx 03
Folklore, storia e simboli della Puglia nel calendario di Push Studio e Giuseppe Laselva