Passare ore davanti a cose belle e gratis? La nostra rubrica Tesori d'archivio è la soluzione.

Save the date: “Io non sono i tuoi like”, Luca Laurenti si mette in mostra

lucalaurenti_mklane_like

Oggi per la prima volta in 10 anni mi rendo conto di quanto sia difficile scrivere di una persona a cui vuoi bene, certo nei giorni pari perché in quelli dispari (come oggi!) lui inevitabilmente combina qualcosa per cui vorresti ammazzarlo!
Quando noi di Frizzifrizzi abbiamo conosciuto Luca Laurenti era il novembre 2007 e lui, oltre alla barba, non aveva ancora neanche la patente. Si faceva chiamare Mklane (un po’ per darsi un’aria internazionale, un po’ per distinguersi dal suo omonimo della TV con la voce da papero) ed era già un illustratore bravissimo, come spesso gli dicevo però era troppo duro, aggrovigliato, chiuso.
Gli sono bastati pochi mesi per diventare nostra mascotte, poi illustratore rockstar, collaboratore, amico.

Ora Luca di anni ne ha 32, ha barba e patente, è riuscito a sciogliere molti nodi interiori, è sempre più bravo e si mette in mostra — cosa che insieme a disegnare gli riesce parecchio bene — a Roma, la sua città. Domenica 15 sarà all’ex Caserma Guido Reni in occasione del V Market Festival.

© Luca Laurenti
© Luca Laurenti

L’unico social che usa è Instagram (@lucalaurentimklane), sono stata io ad insistere e non poco perché ne facesse la sua vetrina, ma poi ci ha preso un bel po’ gusto, non mi stupisce quindi che al telefono mi dica «Fra, domenica posterò dal vivo sui 9 metri di muro dell’ex Caserma».

Io non sono i tuoi like così si chiama la mostra in cui Luca, “postando” sul muro scrostato dell’ex Caserma, si racconterà, al netto del milione di parole in cui abitualmente tenta di nascondersi, nell’unico modo che gli riesce bene: con le sue belle illustrazioni.

[cbtabs][cbtab title=”INFO”]Io non sono i tuoi like
Follie quotidiane di un Social Network postate su un muro

QUANDO: 15 maggio 2016 | 11,00 — 23,00
DOVE: ex Caserma Guido Reni | via Guido Reni 7, Roma
INFO: Facebook[/cbtab][cbtab title=”MAPPA”][/cbtab][/cbtabs]

© Luca Laurenti
© Luca Laurenti
© Luca Laurenti
© Luca Laurenti
Altre storie
Italian Plates, le targhe italiane rivisitate da Giulia Zoavo