fbpx
Jadranko Djordjevic 1
(foto: Dado Ruvic / Reuters via: designyoutrust.com)

Sculture in punta di matita

Non è certo il primo a farlo, dato che negli ultimi anni sono stati almeno due gli artisti—ma queste cose hanno sempre un po’ il sapore di fenomeno da fiera, no?—che hanno fatto il giro completo del web “scolpendo” la grafite delle punte delle matite: vedi il brasiliano Dalton Ghetti e il russo Salavat Fidai.

Di sicuro Jadranko Djordjevic è il meno “mondano”. Bosniaco, autodidatta, Djordjevic non ha nemmeno un sito ma anche lui sta cominciando il suo bel tour virtuale delle barre destre dei giornali, in attesa magari di un campionato mondiale di micro-scultori-grafitici, visto che ormai c’è una certa concorrenza nel settore.

(foto: Dado Ruvic / Reuters via: designyoutrust.com)
(foto: Dado Ruvic / Reuters
via: designyoutrust.com)
(foto: Dado Ruvic / Reuters via: designyoutrust.com)
(foto: Dado Ruvic / Reuters
via: designyoutrust.com)
(foto: Dado Ruvic / Reuters via: designyoutrust.com)
(foto: Dado Ruvic / Reuters
via: designyoutrust.com)
(foto: Dado Ruvic / Reuters via: designyoutrust.com)
(foto: Dado Ruvic / Reuters
via: designyoutrust.com)
(foto: Dado Ruvic / Reuters via: designyoutrust.com)
(foto: Dado Ruvic / Reuters
via: designyoutrust.com)
(foto: Dado Ruvic / Reuters via: designyoutrust.com)
(foto: Dado Ruvic / Reuters
via: designyoutrust.com)
(foto: Dado Ruvic / Reuters via: designyoutrust.com)
(foto: Dado Ruvic / Reuters
via: designyoutrust.com)
(foto: Dado Ruvic / Reuters via: designyoutrust.com)
(foto: Dado Ruvic / Reuters
via: designyoutrust.com)
(foto: Dado Ruvic / Reuters via: designyoutrust.com)
(foto: Dado Ruvic / Reuters
via: designyoutrust.com)
Altre storie
Osanna Davi acqua2
Flickr/Week(r) | I 23 nomi dell’acqua