Frizzifrizzi è in vacanza fino a inizio settembre.

The Chair Affair: di sedie che fanno sesso

Dopo aver creato la sedia più piccola del mondo (che misura 3 micron ed è fatta di platino), aver trasformato un lingotto d’oro da un 1kg in una sedia, aver fatto cantare e addirittura fare yoga a una sedia, l’artista e designer olandese Lucas Maassen si è chiesto com’è che potessero far sesso, le sedie, e assieme alla sua compagna Margriet Craens ha creato la serie The Chair Affair, che vede come protagoniste un gruppo di sedute intente a “ingropparsi” a vicenda in varie posizioni.

«Il sedersi è un piacere fisico», spiegano i due, che si sono chiesti se il sedersi, in quanto attività, potesse essere guidato dal desiderio e, in tal caso, che ruolo potesse avere la sedia in tutto questo.
Da qui l’idea di far accoppiare tra loro diverse sedie (ciascuna con la sua spiccata personalità, ovviamente) e costruendoci attorno una mostra e una pubblicazione, entrambe intitolate The chair affair e accompagnate da un piccolo testo erotico “sediesco” scritto da un attore amico della coppia.

the_chair_affair_1

the_chair_affair_2

the_chair_affair_3

the_chair_affair_4

the_chair_affair_5

the_chair_affair_6

the_chair_affair_7

Altre storie
Save the date | Italy in 100 Objects. A Wunderkammer of the Everyday