fbpx
TheCollectedWorks LightType 03
The Collected Works, “LightYear-One”

LightYear-One: il carattere tipografico disegnato con la luce

Disegnare con la luce è una di quelle attività che non impari. Più semplicemente, fai.
La prima volta che qualcuno spegne la luce o ti trovi al buio e hai in mano una torcia elettrica, una candela, uno di quegli stick luminosi da rave o, più di recente, una lampada a led, non appena noti quelle “strisce” di luce che la pupilla registra quando una fonte luminosa si muove a una certa velocità (oppure, al contrario, quando siamo noi a muoverci), viene naturale “disegnare” faccine, lettere, forme geometriche…

Basta poi inserire nello scenario una macchina fotografia, allungare il tempo di esposizione e quei disegni fatti di luce, da fugaci e inafferrabili che sono, verranno per sempre congelati nello spazio e nel tempo.

Proprio per questo il cosiddetto light painting ha sempre accompagnato la storia della fotografia, dai suoi albori e fino ai giorni nostri.
In principio furono gli scienziati, che a fine ‘800, mentre lo sviluppo del mezzo fotografico apriva loro nuove frontiere per lo studio del corpo e del movimento (vedi gli esperimenti di Muybridge), alle lastre fotosensibili affiancavano l’uso di lampadine.
Poi vennero gli artisti: Man Ray, Picasso

L’intera storia dell’arte del ‘900 è (anche) una storia di esperimenti fotografici nel disegnare con la luce (oggi ci sono persino i “pennelli” prodotti apposta per i light painter), fino ad arrivare ai graffiti e alla calligrafia.

Per restare nel campo della scrittura e del lettering, lo studio creativo The Collected Works, di base a New York, ha celebrato il primo anno di attività lanciando LightYear-One, un carattere tipografico creato proprio con la luce e ottenuto da lunghe ore passate a disegnare con svariate fonti luminose e scattando oltre 500 foto a lunga esposizione.

TheCollectedWorks LightType 03
The Collected Works, “LightYear-One”
TheCollectedWorks LightType 04
The Collected Works, “LightYear-One”
TheCollectedWorks LightType 07
The Collected Works, “LightYear-One”
TheCollectedWorks LightType 01
The Collected Works, “LightYear-One”
TheCollectedWorks LightType 05
The Collected Works, “LightYear-One”
TheCollectedWorks LightType 06
The Collected Works, “LightYear-One”
TheCollectedWorks LightType 12
The Collected Works, “LightYear-One”
TheCollectedWorks LightType 08
The Collected Works, “LightYear-One”
TheCollectedWorks LightType 10
The Collected Works, “LightYear-One”
TheCollectedWorks LightType 11
The Collected Works, “LightYear-One”
Altre storie
typeone magazine 1
Typeone Magazine: una nuova rivista dedicata alla tipografia