Passare ore davanti a cose belle e gratis? La nostra rubrica Tesori d'archivio è la soluzione.

Save the date | 11XCOSEBELLE

11XCOSEBELLE_Invito

Nato nel 2010, quando anche noi qui a Frizzifrizzi eravamo giovani e belli, e fondato dalla vulcanica Cristiana Rivellino Santella, Cosebelle è un magazine online tra i più interessanti sulla scena italiana, un progetto tutto al femminile che negli anni si è allargato fino ad avere una redazione di ben 60 teste (teste scriventi sì, ma anche teste fotografanti e disegnanti), provenienti da tutta Italia e non solo, ciascuna col proprio stile, il proprio linguaggio, le proprie passioni da raccontare.

Ed è dedicata proprio alle “teste disegnanti” questa serata romana che vede come protagoniste le opere (2 ciascuna) delle 11 illustratrici di Cosebelle, Eleonora Arosio, Emilia Patrignani, Flaminia Cavagnaro, Giorgia Bressan, Giulia Zoavo, Irene Servillo, Mariachiara Tirinzoni, Marianna Zanella e Pamela Cocconi, Sara Fratini e Sara Gorini.

A curata di Silvia Di Gregorio, anche lei collaboratrice del magazine e ideatrice dell’evento, l’esposizione inaugurerà sabato 14 marzo presso il Pierrot Le Fou, locale in zona Monti, con dj-set, prodotti firmati Cosebelle e cocktail creato ad hoc: il CocktailBelle.

QUANDO: 14 — 27 marzo 2015
OPENING: 14 marzo | 20,00
DOVE: Pierrot Le Fou | via del Boschetto 34, Roma | mappa | faceboook

11XCOSEBELLE_Ingresso Pierrot Le Fou

Pamela Cocconi, “Barbarella”, penne a inchiostro, 2015, ©Pamela Cocconi
Pamela Cocconi, “Barbarella”, penne a inchiostro, 2015, ©Pamela Cocconi
Sara Fratini, “Señorita Pereza”, matita, 2014, ©Sara Fratini
Sara Fratini, “Señorita Pereza”, matita, 2014, ©Sara Fratini
Sara Gorin, “The End Of Jurassic Era”, matite, china e photoshop, 2015, ©Sara Gorini
Sara Gorin, “The End Of Jurassic Era”, matite, china e photoshop, 2015, ©Sara Gorini
Giulia Zoavo, “Every Book is Made of Characters”, illustrazione vettoriale, 2014, ©Giulia Zoavo
Giulia Zoavo, “Every Book is Made of Characters”, illustrazione vettoriale, 2014, ©Giulia Zoavo
Irene Servillo, “Scorpione”, collage, 2014, ©Irene Servillo
Irene Servillo, “Scorpione”, collage, 2014, ©Irene Servillo
Mariachiara Tirinzoni, “Il gattoparto”, acrilico e pigmenti non legati, 2015, ©Mariachiara Tirinzoni
Mariachiara Tirinzoni, “Il gattoparto”, acrilico e pigmenti non legati, 2015, ©Mariachiara Tirinzoni
Eleonora Arosio, “Ferie a maglia”, matite colorate, 2015, ©Eleonora Arosio
Eleonora Arosio, “Ferie a maglia”, matite colorate, 2015, ©Eleonora Arosio
Emilia Patrignani, “Gigantic sound”, penna blu su carta, 2015, ©Emilia Patrignani
Emilia Patrignani, “Gigantic sound”, penna blu su carta, 2015, ©Emilia Patrignani
Marianna Zanella (Mariuska), “Hermannplatz”, acquerello e penna, artista: Marianna Zanella (Mariuska), 2015, ©Mariuska
Marianna Zanella (Mariuska), “Hermannplatz”, acquerello e penna, artista: Marianna Zanella (Mariuska), 2015, ©Mariuska

11xCosebelle_foto

Altre storie
Shock, l’ingresso nel mondo del dolore di Shira Gold