Comeforbreakfast | FW2014/15

comeforbreakfast_00

Nel guardaroba di una donna e di un uomo non deve mai mancare un capospalla ben realizzato.” Affermano Antonio Romano e Francesco Alagna in una vecchia intervista, in cui mi sono recentemente imbattuta online.
Sarà per questa ferma convinzione che nelle collezioni (sia maschile che femminile) FW 2014/15 di Comeforbreakfast, complice la stagione, tutto pare girare intorno al capospalla.

Giacche, bomber, parka e cappotti sono realizzati in sartorie italiane, con “maniacale” attenzione per il taglio, i dettagli e le rifiniture eseguite rigorosamente a mano per ogni singolo capo.
La vocazione urbana ed il dinamismo sono assicurati anche grazie all’utilizzo di tessuti tecnici di derivazione sportiva, sottoposti a trattamenti e particolare finissaggi e all’impiego di cotoni goffrati che regalano una nuova ed interessante texture.
Ed all’uso sapiente della pelle (per lei laminata per tshirt e minigonne), della felpe e delle grafiche realizzate in esclusiva.

Il ritmo per entrambe le collezioni comunque pare dato da stratificazione e sovrapposizioni di lunghezze e volumi. Per lei gli smanicati e i blazer che si dilungano su completi succinti, accanto agli abiti in doppia organza. Per lui le camice di popeline e doppia organza di seta stampata che si allungano fino al ginocchio.

Dimenticavo: i due sono sempre più bravi!

Fotogrado Dario Salamone
Stylist Lorenzo Posocco

comeforbreakfast_01

comeforbreakfast_13

comeforbreakfast_12

comeforbreakfast_11

comeforbreakfast_10

comeforbreakfast_09

comeforbreakfast_08

comeforbreakfast_07

comeforbreakfast_06

comeforbreakfast_05

comeforbreakfast_04

comeforbreakfast_03

comeforbreakfast_02

co-fondatrice e caporedattrice
Mostra Commenti (0)

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Un messaggio

Frizzifrizzi è sempre stato e sempre rimarrà gratuito. Si tratta di un progetto realizzato ogni giorno con amore e con impegno. La volontà è di continuare a farlo cercando di tenere al minimo la pubblicità. Per questo ti chiediamo una mano — se vorrai — con una piccola donazione. Potrai farla su PayPal.

GRAZIE DI CUORE.