Quante parole conosci per dire pioggia?

rain_bottle_00

C’è Mizore il nevischio e Yudachi che cade la sera.
Kisame quella pioggia che gocciola dai rami di un albero e Kaiu che è la pioggia che cade mescolata con polvere e polline.
E le piogge stagionali: Samidare che cade in primavera, Shigure la pioggia autunnale e invernale.

E decine di altre ancora, racchiuse, dallo studio di design Nendo, in 20 bottiglie acriliche e trasparenti a formare un’installazione.
La hanno presentata all’edizione 2014 di Maison & Objet di Parigi. Ai designer partecipanti era stato chiesto di indagare il rapporto tra design e linguaggio e loro hanno scelto la parola “pioggia” per le innumerevoli sfumature che ha nella lingua giapponese.

Decine di parole per la pioggia a seconda della condizione atmosferiche, delle stagioni, delle ore del giorno.
Perché dicono quelli di Nendo: “Per esporre venti diversi tipi di ‘pioggia’, speravamo di esprimere la relazione unica di cultura giapponese con la natura e la profondità di questo rapporto.

Osservo le grandi gocce d’acqua bagnare i vetri del balcone e mi chiedo quante parole conosco in italiano per dire “pioggia”?

rain_bottle_01

rain_bottle_06

rain_bottle_05

rain_bottle_04

rain_bottle_03

rain_bottle_02

co-fondatrice e caporedattrice
Mostra Commenti (0)

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Un messaggio

Frizzifrizzi è sempre stato e sempre rimarrà gratuito. Si tratta di un progetto realizzato ogni giorno con amore e con impegno. La volontà è di continuare a farlo cercando di tenere al minimo la pubblicità. Per questo ti chiediamo una mano — se vorrai — con una piccola donazione. Potrai farla su PayPal.

GRAZIE DI CUORE.