Cloud, la tua tempesta indoor interattiva

cloud_4

Trovarsi in mezzo a un temporale mentre si sta tornando a casa, magari in bici e con le scarpe di tela, non è il massimo.
A un concerto può anche essere suggestivo, ma non se c’è il fango (e chi è stato di recente a Glastonbury lo sa bene).
Eh, il fascino della pioggia! Su una cosa siamo (pressappoco) tutti d’accordo: quando la guardiamo (e ascoltiamo) ci rilassa e fa scattare la voglia di divano, film, gatto e Ciobar.

Vi siete riconosciuti in questa benefica mistura? Bene, per voi ci sono buone notizie, perché il product designer Richard Clarkson ha inventato Cloud, una lampada/speaker. A forma di nuvola, è in grado di ricreare quell’atmosfera particolare tipica dei giorni uggiosi.

Da un lato è una piattaforma che ricrea fulmini e tuoni con LED luminosi mediante un sistema interattivo sensibile ai movimenti, orchestrato da una batteria Arduino. Dall’altro è uno speaker sospeso, che visualizza la musica e funziona con qualsiasi device Bluetooth.

Vero, non è molto economica (circa 3300 dollari), ma volete mettere la soddisfazione di invitare gli amici in mezzo alla vostra tempesta indoor, anche quando fuori ci sono 40° e, nel silenzio frontale di un mezzogiorno di ferragosto, l’unico rumore che si dovrebbe sentire è quello della salamella sulla griglia?

cloud_1

cloud_2

contributor
Mostra Commenti (0)

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Un messaggio

Frizzifrizzi è sempre stato e sempre rimarrà gratuito. Si tratta di un progetto realizzato ogni giorno con amore e con impegno. La volontà è di continuare a farlo cercando di tenere al minimo la pubblicità. Per questo ti chiediamo una mano — se vorrai — con una piccola donazione. Potrai farla su PayPal.

GRAZIE DI CUORE.