fbpx

Save the date | Fondamenta 3.0

fondamenta3_1

Le sensa in veneziano è l’ascensione di Cristo, celebrata fin dall’anno 1000 con una festa chiamata sposalizio del mare, in cui il doge — oggi sostituito dal Sindaco — guidava una processione di barche che dalla laguna uscivano fino al mare per “sposarne” simbolicamente le acque e rivendicarne il dominio.

Una festa basata sulle tradizioni, dunque, ma che negli ultimi due anni porta con sé anche un carico di contemporaneità grazie a Fondamenta, iniziativa giunta alla sua seconda edizione — la 3.0 dopo la 2.0 — e pensata per far dialogare arte contemporanea e cittadini di ogni età (ma anche i turisti), attraverso una serie di progetti e installazioni di arte pubblica, occupando temporaneamente, per una serata, gli spazi di Fondamenta della Misericordia e Fondamenta degli Ormesini, che diventeranno il palcoscenico per workshop, performance, grafica, cinema, musica, cucina, incontri, per un totale di 15 micro-appuntamenti (qua il programma completo)

Una pacifica invasione, dalle 17,00 fino a notte inoltrata, che coinvolgerà le calli ma anche le case, i negozi, i bar, per un evento totale e “dal basso” che — essendoci lo zampino anche delle nostre vecchie conoscenze di Studio Fludd — non potrà che essere imperdibile.

QUANDO: 31 maggio 2014 | 17,00 — 24,00
DOVE: Fondamenta della Misericordia e degli Ormesini, Venezia | mappa | fb

fondamenta3_2

fondamenta3_3

Altre storie
fil rouge
Save the date | Fil rouge. Contro la violenza di genere