Partecipa al Booktober. Dal 1º al 31 ottobre.

1a1 Studio e le borse cucite a mano, realizzate con le vele

1a1-a-mano_sailing-bag_301

Ho vissuto il mare
ho navigato molto
poi spinta dal grecale
ho ormeggiato in questo porto

—Trieste, 2011

Non so bene se sia andata proprio così la storia del brand 1a1 Studio, ma a me così piace immaginarla: Beatrice Mascellani, dopo aver molto navigato, ha gettato l’ancora nel porto di Trieste e trasposto l’amore per il mare e per la vela in una collezione di borse. 1a1 a mano si chiamano le sailing bag, nate da vele dismesse, cucite a mano utilizzando le stesse tecniche delle velerìe e contraddistinte da un numero di serie progressivo.

Vele che hanno navigato, che si sono gonfiate con il vento, bagnate con la pioggia e l’acqua salata, scolorite con il sole e la salsedine.
Lo sapevate che le vele, oggetto tecnologico di alto artigianato, progettate con materiali resistenti e impermeabili, hanno sagome, cuciture e rinforzi diversi a seconda della loro funzione sulla barca? Io si lo avevo sentito dire… e questo post mi ha fatto tornare la voglia di salpare.

Che salpiate o no, le borse potete trovarle qui.

1a1-a-mano_sailing-bag_105

1a1-a-mano_sailing-bag_112

1a1-a-mano_sailing-bag_9

1a1-a-mano_sailing-bag_200

1a1-a-mano_sailing-bag_307

Un messaggio

Frizzifrizzi è sempre stato e sempre rimarrà gratuito. Si tratta di un progetto realizzato ogni giorno con amore e con impegno. La volontà è di continuare a farlo cercando di tenere al minimo la pubblicità. Per questo ti chiediamo una mano — se vorrai — con una piccola donazione. Potrai farla su PayPal.

GRAZIE DI CUORE.