Caterina Gatta | FW2014/15

caterina_gatta_00

Che Caterina Gatta è brava e ci piace lo sapete già!

Quello che non conoscete, è la sua collezione FW2014/15 che vedete nelle immagini, un dialogo tra due giovani e talentuose donne: Caterina Gatta e Sofia Cacciapaglia. Un dialogo tra la Moda della prima e l’Arte della seconda.
Un racconto che si dipana ripercorrendo l’immaginario di Sofia tra le sue imponenti donne, materne e primordiali, i suoi fiori carnali, le nuvole e i pesci fluttuanti, per rielaborarli in temi ed immagini da stampare su morbida seta e dar vita ad una collezione di abiti strutturati e morbidi alle stesso tempo.
Su jumpsuit, gonne balloon e shorts in morbida seta gli occhi delle figure di Sofia si ripetono ossessivamente diventando un pattern.
Così come i volti fanno capolino da gonne a palloncino o decorano colli e maniche degli abiti dalle linee anni ’50 e ’60, in un gioco di elementi in chiaroscuro fatto nei toni dell’aragosta e del petrolio.

Dice Caterina: “Amo nel lavoro di Sofia la maniera in cui riesce a raffigurare la femminilità, la purezza delle forme, riprendendo i grandi maestri del passato con una carica emotiva e visiva del tutto nuova e contemporanea”.

Risponde Sofia: “Mi sembra una fantastica opportunità poter vedere i miei quadri reinterpretati in abiti, in più da una designer della mia stessa esatta età. Credo che il mondo stia cambiando in modo sempre più veloce, sia nell’Arte che nella Moda, viviamo nell’epoca delle contaminazioni e sono felice vedere che il mio lavoro diventi ispirazione per una collezione. In questo modo la mia pittura diventa fruibile su diversi livelli e da persone diverse, raccontata dal mondo fiabesco e surreale di Caterina Gatta.

co-fondatrice e caporedattrice

Commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Altre storie
Il Segno della tua voce in un gioiello