Typoguide

typogui

Per dubbi amletici come quali virgolette mettere quando vuoi fare “l’ironico” o citare quello che ha detto qualcuno («Ce l’hai con me? Che ho detto?»). Quanto dev’essere lunga la lineetta per andare A–B, per combinare-parole-separate o per interrompere il pensiero—ecco ho perso il filo…
Ma anche su come scegliere la font, a patto di conoscere prima la differenza tra font e typeface. E come combinarne più d’una. Stando bene attenti alle dimensioni (che contano eccome) e all’altezza della linea di testo (per non restar schiacciati o lasciare troppo spazio e far raffreddare il lettore—sai, la corrente).

Per questi e altri dilemmi c’è Typogui.de, un sito di suggerimenti indispensabili ai non addetti ai lavori realizzato (in maniera impeccabile) da un designer tedesco, Benedikt Lehnert.
Se poi decidi di mandargli una mail per ringraziarlo ricordati di non sbagliare le virgolette (Caro Ben, quando ho visto il tuo sito mi sono detto: «wow») e di non mettere troppi punti esclamativi!!!

Altre storie
Rock and Roll Love Blueprint: la storia del rock in un poster