fbpx
say yep 1

(Digital) Issues | Say Yep Magazine

say_yep_1

Dici rivista di matrimoni e la prima immagine che ti viene in mente è quella di un magazine patinato pieno di pubblicità e foto tutte uguali di modelle anonime in bianco.
Proprio per questo c’è stato qualcuno che ha deciso che no, si poteva parlare di matrimoni senza far venire il diabete visivo, in maniera originale e giovane.  Da questa idea, un po’ per caso e un po’ no, è nato Say Yep.

I numeri usciti finora sono tre, ognuno dedicato a un tema diverso.
L’ultimo, uscito da poco, s’intitola Whole Love: un numero dedicato a tutto l’amore, fuori da ogni categorizzazione o schema. Un centinaio di pagine consultabili gratuitamente online sull’homepage del sito.
Tutto sembra fuorché una rivista che parla di matrimoni: dimenticate i consigli per la bomboniera più elegante, il vestito più puffoso, la pettinatura più gonfia. Grafica pulita e accattivante, fotografie curatissime e scrittura leggera.

Perfetto anche per le ciniche e per quelle che a sposarsi non ci hanno mai pensato (e forse non ci penseranno mai).

say_yep_2

say_yep_3

say_yep_4

say_yep_5

say_yep_6

say_yep_7

say_yep_8

Altre storie
little domestic architectures 1
Little Domestic Architecture: arrivano il libro e la mostra