fbpx
hanai 00

Yukiko Hanai | FW2013/14

hanai_00

In questo periodo la mia vita scorre ad una velocità inumana.
Mi sento costantemente inseguita dal Bianconiglio che incita “presto che è tardi, presto che è tardi!”; le cose da fare si moltiplicano, il tempo per farle si dimezza e io mi ritrovo inevitabilmente e costantemente scalmanata.

Senza smalto sulle unghie cortissime delle mani, perché per scrivere al computer o digitare su iphone e ipad le unghie anche medie (lunghe non le ho mai portate) sono un ostacolo. Capelli costantemente legati almeno davanti per riuscire ad usufruire dei pochi decimi di vista superstiti. Scarpe bassissime, perché io non cammino, no io corro sempre costantemente. Pantaloni comodi, con le tasche, spessissimo in felpa e non guardate così lo schermo, io in fondo scrivo anche di moda ma non sono una fashion blogger!

Poco trucco, giusto per camuffare gli anta incipienti e le occhiaie, che mi accompagnano dalle medie, insieme alle loro amiche borse sotto gli occhi, unica concessione il lipstick a proteggere le labbra dai primi freddi. Occhiali costantemente sul naso, la vista è calata e altrimenti rischio di andare a sbattere, oltre che di scrivere fischi per fiaschi…
Invece vorrei apparire come una diva anni ’50, una di quelle donne che preparano l’arrosto con smalto e rossetto rosso, tacchi alti e capelli perfettamente in piega, che non appaiono sudate e sgualcite manco dopo aver tagliato il traguardo del Camel Trophy. Una donna fatale, costantemente elegante e femminile, un po’ come la donna nelle immagini dell’interessante collezione FW2013/14 del brand Yukiko Hanai.

 

co-fondatrice e caporedattrice

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altre storie
giulia tamburini gioielli giona 1
Le Cartoline Gioiello nate dalla collaborazione tra la designer Giulia Tamburini e il disegnatore Ettore Tripodi