fbpx
l arancia

L’Arancia | Fattore Italia

http://www.youtube.com/watch?v=Hmo8W97oSAE&feature=youtu.be

Abbiamo parlato settimana scorsa di Fattore Italia, mostrando il primo dei due video (questi fanno parte di una nuova serie di mini-documentari prodotti da L’arancia, il portale nato su iniziativa del Consiglio Nazionale del Notariato per aiutare le giovani realtà imprenditoriali a trovare la forma societaria più adatta alle proprie esigenze) che raccontano, attraverso alcuni dei protagonisti dell’artigianato, le esperienze e le storie dietro alle piccole realtà toscane disseminate nella regione.

Il secondo video presenta l’esperienza di Fabio Bertini e Elena Marcheschi, creatori di altroprogetto, capaci di creare arredi su misura con materiale di recupero. Questa scelta, che coniuga sapienza artigianale e una solida progettazione, si è dimostrata per loro una mossa vincente. I due ragazzi, puntano ad una clientela internazionale, ma non solo, che apprezza in modo particolare i pezzi unici e fatti su misura. Lo stesso Alessandro Ricceri (direttore di ARTEX e Bottega Scuola) sottolinea l’importanza del prodotto artigianale personalizzato legato soprattutto ai mercati esteri in forte sviluppo.
La stessa Martina Mori, proprietaria delle Ceramiche Mori, spiega l’importanza del mercato estero e della personalizzazione dei prodotti puntando sulla qualità. Andrea di Benedetto (presidente CNA Giovani imprenditori) non fa che confermare questa tesi: “uno dei valori dell’artigianato è la trasmissione della conoscenza” la tradizione e l’eccellenza sono ottime referenze per poter proporre il proprio prodotto ad un mercato globale.

Un formula magica per fare in modo che una piccola, o grande, attività artigianale funzioni non esiste. Il mercato cambia e si deve imparare a giostrarsi tra le difficoltà e i cambiamenti… come dice bene Mario Mori, artigiano della Ceramica Mori: “L’artigiano  un po’ come un minatore, sempre alla ricerca del filone dell’oro”.

co-fondatrice e caporedattrice

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altre storie
trademarks symbols vol1 1
Tesori d’archivio: dove trovare le copie digitali del quasi introvabile “Trademarks & Symbols of the World”