7 foto e 7 domande, alle 7 di mattina, a fotografi che si svegliano presto o non sono ancora andati a dormire.
Oggi è la volta di Enrico Gori.

Ciao Enrico, quanti anni hai e di dove sei? Da quanto scatti foto?
Tra poco 25, al momento vivo in Casentino dove nasce l’Arno, una delle quattro vallate della provincia di Arezzo. Ma ho anche  abitato in Inghilterra, Portogallo e Malta… insomma vado dove mi piace!
Scatto foto da quando avevo 18 anni!

La tua attrezzatura?
Ho una Canon 450D con tre ottiche ma mi piace usare anche la GoPro… qualche volta uso anche una PENTAX K1000 con rullino!

Cosa fai quando non fai foto?
Quando non faccio foto vado in Vespa e penso al prossimo viaggio che mi piacerebbe fare.

Descrivimi la tua stanza.
È un magazzino che sta per esplodere, c’è di tutto: in primis la mia collezione di Polaroid (ho una 50ina di macchine fotografiche), tre chitarre appese al chiodo, un planisfero gigante con un mappamondo che si illumina e 1000 ricordi appesi qua e là.

La tua macchina fotografica pesa quanto…
Cerco di farla entrare sempre in tasca, ma alla fine vince sempre il mio zainetto.

Se il tuo immaginario fosse un film? O un libro?
Tutti i film documentari di National Geographic!

Un fotografo/a che mi consigli di tener d’occhio?
Ultimamente ho avuto modo di conoscere Ernesto Bazan e Giovanni Marrozzini, mi piacciono molto entrambi.

Un messaggio

Frizzifrizzi è sempre stato e sempre rimarrà gratuito. Si tratta di un progetto realizzato ogni giorno con amore e con impegno. La volontà è di continuare a farlo cercando di tenere al minimo la pubblicità. Per questo ti chiediamo una mano — se vorrai — con una piccola donazione. Potrai farla su PayPal.

GRAZIE DI CUORE.