fbpx
la malconttenta 02

La Malconttenta

la malconttenta 02

Il nome scelto dalla designer ed illustratrice spagnola Lydia per il suo brand la dice lunga: La Malconttenta [non è un errore di battitura; si scrive proprio con due T] si muove tra arti manuali e grafica, tradizione e tecnologia, ironia e romanticismo, in un irrequieto andirivieni temporale che da vita a creazioni handmade davvero deliziose.

I suoi set da portata in ceramica non passano di certo inosservati, ed hanno quel che di ambiguo che strizza l’occhio ai commensali. La Malconttenta si ispira alla natura per proporre oggetti chic e rustici, senza mai perdere di vista linee minimal moderne; si immerge nel quotidiano per poi generare su tazze e piatti mondi paralleli di fantasia, popolati da elephant-men, donzelle con ali e penne, uomini barbuti con le gote rosa e le orecchie da Bianconiglio. Un regalo originale per coppie di futuri sposi, dopo esservi però assicurati che abbiano uno spiccato senso ironico.

I portafrutta ed i vasi proposti nel catalogo online sono rustici eppure minimal, mischiando un gusto urbano con un effetto autentico, quasi sporco di terra fresca. Nella vasta e fantasiosa produzione di La Malconttenta non mancano collane in legno e ceramica dipinta a mano, disponibili nel catalogo Etsy: i colori sfumati scelti per queste creazioni ricordano vagamente tocchi di anguria ed acini d’uva, per un effetto naturale ed allo stesso tempo vagamente etnico.

Altre storie
Le Jeu de lame 1
Le Jeu de l’Âme: un mazzo di carte per scoprire se stessi attraverso i simboli