fbpx
frankie 01

7am | Francesco de Stena aka Frankie

frankie 01

7 opere e 7 domande, alle 7 di mattina, ad illustratori che si svegliano presto o non sono ancora andati a dormire.
Oggi è la volta di Francesco de Stena aka Frankie.

Ciao Frankie, di dove sei, quanti anni hai e da quanto fai l’illustratore?
Ciao, sono pugliese ma trapiantato a Bologna da ben cinque anni, ho 24 anni e disegno da quando ho ricevuto per la prima volta una matita in mano. Fumettista a tempo pieno da qualche annetto.

Matita o penna grafica?
Assolutamente matita, accompagnata dalla fedele china nera.

frankie 02

Cosa fai quando non disegni?
Guardo film, principalmente di genere horror, leggo fumetti e saltuariamente leggo qualche libro (meglio se letteratura gotica).
Ah, e ovviamente cerco di dedicarmi anche alla mia ragazza (santa donna!).

Cosa c’è sulla tua scrivania?
Tutto ciò che mi serve per lavorare: matite, righe, gomme, pennini, pennelli, china, bianchetto, fumetti sparsi e così via.
Ad osservare il tutto c’è il mio folletto portafortuna Tricky. Ogni tanto c’è anche il mio gatto Semola che cerca attenzioni :P

Un disegno pesa quanto…
La soddisfazione di vederlo finito e rendersi conto che tutto funziona, che c’è un equilibrio cercato e raggiunto.
Questo, però, accade molto raramente!

frankie 03

Un libro di cui vorresti illustrare la copertina e un film di cui vorresti fare il poster.
Sicuramente mi piacerebbe illustrare la copertina di una raccolta di racconti dell’orrore di Edgar Allan Poe.
Per il film dico Non aprite quella porta di Tobe Hooper.

Un illustratore o un’illustratrice che mi consiglieresti?
Vi consiglio un giovane fumettaro bolognese, Simone Cortesi.

frankie 04

frankie 05

frankie 06

frankie 07

co-fondatrice e caporedattrice

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altre storie
VUOTO2 103
Vuoto: un nuovo progetto editoriale sulla città che cambia