fbpx
meatpaper 0

Issues | Meatpaper #19

meatpaper 0

Meatpaper, unica rivista al mondo a parlare solo di carne – declinata in tutte le varianti possibili, dall’arte all’antropologia, dalla moda alla cucina – dedica per la prima volta un intero numero al pesce, il quale dopotutto, tecnicamente, è pur sempre ciccia.

All’interno della diciannovesima uscita del magazine, uno dei migliori al mondo nel panorama degli indipendenti (se a suo tempo te la sei persa leggiti l’intervista che ho fatto alla fondatrice ed art-director Sasha Wizansky), puoi scoprire come si fanno i bastoncini di pesce; imparare i tanti usi della carne e del grasso di balena, saperne di più sulla pesca sostenibile; leggere di come Isabella Rossellini nel2008 si sia travestita da balena maschio ed abbia penetrato una balena femmina di cartone con un pene (pure di cartone) lungo 180cm per una serie di cortometraggi ecologisti dal titolo Green Porno; sollazzarti con una dissertazione su come il color salmone, nella moda, non abbia poi molto in comune con il vero colore del salmone; rifarti gli occhi con le illustrazioni di pesci che prendono il nome da altri animali (il pescecapra, il pescemaiale, il pesceporcospino…). E tanto altro, per un approfondimento (ittico) di qualità, grazie a punti di vista differenti e mai banali.

Altre storie
drozd CYMTBNB 0
Can you make the band name bigger? Un libro raccoglie i poster di Luke Drozd