Partecipa al Booktober. Dal 1º al 31 ottobre.

7am | Giulia Palombino

7 opere e 7 domande, alle 7 di mattina, ad illustratori che si svegliano presto o non sono ancora andati a dormire.
Oggi è la volta di Giulia Palombino.

Ciao Giulia, di dove sei, quanti anni hai e da quanto fai l’illustratrice?
Ciao, sono cresciuta a Caserta, ho 27 anni e faccio l’illustratrice da circa tre anni.

Matita o penna grafica?
Uso più la matita.

Cosa fai quando non disegni?
Lavoro part-time in un call-center, leggo libri, fumetti e blog, pulisco la casa, cucino, bevo birra, scrivo, ascolto musica da Youtube e spesso anche programmi alla radio tedesca, cercando di migliorare la lingua in modo passivo.

Cosa c’è sulla tua scrivania?
Computer, scanner, tavoletta grafica, una tavola luminosa per le animazioni, penne, matite, pastelli e molti appunti per ricordarmi delle cose.

Un disegno pesa quanto…
Il magone che viene al canarino.

Un libro di cui vorresti illustrare la copertina e un film di cui vorresti fare il poster.
L’Antologia di Spoon River di Edgar Lee Masters e Medea di Pasolini.

Un illustratore o un’illustratrice che mi consiglieresti?
Tra gli illustratori italiani mi piace Sara Fanelli.

Un messaggio

Frizzifrizzi è sempre stato e sempre rimarrà gratuito. Si tratta di un progetto realizzato ogni giorno con amore e con impegno. La volontà è di continuare a farlo cercando di tenere al minimo la pubblicità. Per questo ti chiediamo una mano — se vorrai — con una piccola donazione. Potrai farla su PayPal.

GRAZIE DI CUORE.