fbpx
acne

Acne | SS2013

acne

La collezione Spring 2013 della casa svedese Acne è un interessante e vibrante mix di elementi.
Innanzitutto l’ispirazione country-western, enfatizzata da top che lasciano scoperte le spalle, lunghe gonne fluttuanti e stringhe su blazer, pantaloni e gonne che ricordano quasi delle uniformi da fantino.

Troviamo poi l’influenza musicale: il designer Jonny Johansson si è esplicitamente ispirato ad un brano di Emmylou Harris, “Wrecking Ball”, come leit-motiv di tutta la collezione, rendendo il messaggio dell’importanza della musica ben chiaro e a caratteri cubitali su semplici ma incisive t-shirt slogan.

Blazer destrutturati, pantaloni skinny, sovrapposizione di tessuti e forme oversize: tutti questi ingredienti vanno a confluire in un unico stile, sofisticato e minimal, moderno e originale.
I colori vanno dai tenui grigi alle sfumature violacee, dalle tonalità dell’ ecrù e del beije agli eleganti black & white, per poi esplodere in pennellate di colori forti, con l’utilizzo di verde, giallo, rosso e blu.
Interessante anche la proposta di grandi rigatori verticali su top e blazer, rivisitati anche in versione “bastoncino” sui bottoms.
La donna che veste Acne è poliedrica, ama le silhouettes minimal ma di forte impatto, e devo dire che in questa collezione l’impatto, almeno ai miei occhi, è stato davvero molto potente.

contributor

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altre storie
b switch 5
B-Switch: una collezione di streetwear ispirata alla Bolognina e realizzata da 35 studenti delle superiori