Rumorama | la compilation a colori, musica per i vostri occhi

Prendete due ragazzi con la passione viscerale per la musica. Vengono da un piccolo paese di periferia e sono cresciuti a pane e dischi. Continuamente affamati di nuovi stimoli, eccoli che intraprendono svariati progetti, come webzine e band.
Gli anni passano, i gusti cambiano,gli interessi si moltiplicano, ma questa passione è sempre viva, fino a quando non decidono di rendere concreto il loro amore per la musica, realizzando un progetto indipendente senza troppe pretese, ma carico di energia e inventiva.

Non so bene come sia nata esattamente l’idea, ma mi piace immaginare i nostri due protagonisti, Luca De Santis e Antonio Canestri, seduti al tavolo di un bar davanti alle loro birre a parlare dell’ultimo album di Tizio, del concerto di Caio, dell’ultimo film di Pippolo e di quanto sia orrendo il tatuaggio che si è fatto l’amico dell’amico. Poi la conversazione si è fatta seria, molto probabilmente ha preso i toni di una polemica o il fervore tipico da idea fulminante, e come sempre si è conclusa con un classico “…eh sarebbe bello farlo”. Diversamente dal copione standard però, questa volta l’entusiasmo ha messo radici.

Il progetto si chiama Rumorama ed è semplice ma geniale: una raccolta di illustrazioni ispirate alla musica indipendente della scena italiana.
Tredici tavole realizzate da diversi giovani illustratori, ognuno dei quali ha adottato un brano di una band indie italiana. Se la matematica non è un’opinione, abbiamo davanti ai nostri occhi tredici illustrazioni inedite realizzate da tredici artisti emergenti per tredici gruppi del bel paese. Ed ecco i nostri eroi:

Alberto Becherini – Bud Spencer Blues Explosion
Jonathan Pannacciò – Mojomatics
Michela Picchi – Wildmen
Corrado Tiralongo – My Awesome Mixtape
Francesca de Bassa – Uochi Toki
Ester Grossi – A Classic Education
Andrea Cazzagon – Smart Cops
Mattia Lullini – Drink to me
Fabio Rossin – Father Murphy
Valeria Gargiulo – Ex-Otago
Elvira Pagliuca – Movie Star Junkies
Karin Kellner – Fine Before You Came
Albano Scevola – Forty Winks

Rumorama ha debuttato a metà settembre ma è di fresca apertura il suo sito ufficiale, grazie al quale potete conoscere tutti coloro che hanno preso parte al progetto e restare aggiornati sui futuri eventi correlati.
Pare che a breve verrà realizzato anche un libro che raccoglierà tutte le illustrazioni realizzate. Un’opera di raffinata autoproduzione che, a mio avviso, non può mancare nella vostra libreria.
Cosa state aspettando, addentratevi e perdetevi del magico mondo di Rumorama, amate e supportate questo progetto. Ottima musica e giovani talenti, cosa volete di più?

Fabio Rossin - Father Murphy
Jonathan Pannacciò - Mojomatics
Alberto Becherini - Bud Spencer Blues Explosion

Altre storie
Mercatino (virtuale) di Natale: i consigli di Davide Calì sui “libri catalogo”