The Warriors FW2012/13

A volte mi innamoro a prima vista di una collezione, sia essi di abiti o di accessori, e non riesco a capire quale sia il meccanismo… in un attimo non posso farne a meno e bang… un colpo al cuore!
Lo stesso mi capita con le persone. Ho la capacità di capire al primo sguardo la possibilità o meno di entrarci in sintonia e di conseguenza costruisco il mio rapporto (o non-rapporto) su di essa. Sì, lo so, il paragone non regge. Da una parte ci sono oggetti e dall’altra individui, eppure i processi mentali che mi fanno decidere e prendere una decisione sono simili, se non gli stessi.

Tutto questo per informarvi che ho comprato una borsa (appena finito l’articolo faccio un bonifico) di The Warriors, giovane brand italiano che ha proposto per la FW2012/13 una collezione da urlo. I materiali utilizzati sono pelle di capretto in verde militare, nero e grigio, mentre per il vitello martellato hanno usato la tinta ghiaccio. Borchie, di ogni tipo e dimensione, decorano borse e zaini per uomo e per donna.
La produzione di borse e zaini è in numero limitato (e i pezzi, fatti interamente a mano, sono ognuno diverso dall’altro). A curare la parte creativa è Alexandra mentre Andrea realizza ogni singolo pezzo. I due non si appoggiano in alcun modo a produttori esterni e ci tengono a precisarlo.

Il  nome del brand è il simbolo delle difficoltà che hanno dovuto passare, il doversi mettere in gioco da soli in un settore dove le possibilità concrete sono poche e quelle di ricevere un aiuto ancora meno. Alexandra ed Andrea hanno avuto il coraggio di investire su loro stessi ed azzeccare la scommessa… aspetto con trepidazione la loro prossima collezione. Ed ovviamente che mi arrivi a casa la borsa (la prima, nella galleria qua sotto)!

co-fondatrice e caporedattrice
Mostra Commenti (10)
  1. Ciao Ethel sono Andrea di The Warriors volevo ringraziarti di cuore per l'articolo e spero ci sia un'occasione nel futuro prossimo per conoscerci di persona.a presto.buona giornata e buon lavoro

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Un messaggio

Frizzifrizzi è sempre stato e sempre rimarrà gratuito. Si tratta di un progetto realizzato ogni giorno con amore e con impegno. La volontà è di continuare a farlo cercando di tenere al minimo la pubblicità. Per questo ti chiediamo una mano — se vorrai — con una piccola donazione. Potrai farla su PayPal.

GRAZIE DI CUORE.