Pluu | SS2012

Qualche settimana fa, la mia ridente cittadina, è stata teatro di una serie di eventi (l’hanno chiamata la Cesena Fashion Week) che hanno dato visibilità a giovani fashion designer romagnoli e negozi (vedi questo, questo e questo) che si stanno facendo notare per la loro particolare interpretazione delle ultime tendenze in fatto di moda e design.

Tra gli altri appuntamenti, il sabato pomeriggio non mi sono persa il Garden Party: un vicoletto in pieno centro, uno spazio allestito dal designer Fabio Targhini, music selection by Shake the Glitter, la merenda preparata da Vanelsing, gli abiti di Tres Julie e il debutto di Pluu, una neonata linea di shorts per signorine spiritose e che amano mostrare la propria femminilità.
Se siete come la sottoscritta, che collega, o meglio collegava, la parola shorts a taglia 38, abbronzatura, zero cellulite in vista e soprattutto pochi centimetri di tessuto, bene, azzerate la vostra memoria e riprogrammatela. Prima degli shortini Pluu, sono nati quelli personali di Francesca che, amando particolarmente lo stile delle donne con le curve degli anni ’40 e ’50 e avendo lei stessa un fisico ben fornito, è dovuta ricorrrere alla sapiente maestria di una sarta, per farsi fare tutti i pantaloncini dei suoi sogni, dato che quelli in vendita nei negozi, tendono a vestire ragazze con le caratteristiche che elencate sopra.
E così Francesca, con la primavera alle porte e una settimana della moda in programma, ha deciso di aprire le porte del suo armadio e creare una linea di shorts liberamente ispirati ai costumi del passato, a figure femminili dalla forte personalità, come le protagoniste di Ragazze Vincenti, Lolita o l’attualissima Katy Perry.

Ma veniamo alla collezione: tinte pastello, tessuti ricercati, cura dei dettagli, una femminilità raffinata, non urlata. Mentre Francesca pensa a nuovi modelli, li immagina “come una seconda pelle, una divisa, un modo di pensare e sentirsi, anche solo per una sera”. Capi versatili, da indossare in spiaggia durante un concerto al tramonto, nelle giornate soleggiate di primavera o in serate fresche e danzerine.
Sulla pagina Facebook di Pluu, aggiornata quotidianamente con le ultime novità e gli shortini appena creati, trovate tutta la collezione, immortalata dalla stessa Francesca (è anche fotografa e ve ne aveva già parlato Simone qui). Per gli acquisti potete contattarla direttamente su FB o via vail a questo indirizzo: info.plucilde@gmail.com.

Altre storie
Il Segno della tua voce in un gioiello