Gioielli Inconsci

I Gioielli Inconsci di Giulia Ruffatti li potente indossare: collane, bracciali, orecchini o anelli o anche appenderli come decori alle pareti o poggiarli qua e là come soprammobili bene auguranti.

Giulia ha deciso di creare periodicamente una collezione ispirata ad archetipi, sogni e desideri, quelli che vedete nelle immagini è la prima, ma quello che le piace fare di più sembra essere la creazione su misura. Funziona così, voi le indicate un soggetto che vi rappresenta e lei vi stupirà, un pezzo unico creato a posta per voi utilizzando oggetti di qualsiasi forma, materiale e destinazione d’uso.

L’interazione può essere sia fisica che a distanza, ogni gioiello vi arriverà accompagnato da una poesia che ne racconta la storia.

co-fondatrice e caporedattrice

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altre storie
Le Cartoline Gioiello nate dalla collaborazione tra la designer Giulia Tamburini e il disegnatore Ettore Tripodi