Studiopretzel | nuova capsule collection

Dopo la reinterpretazione minimale, sottile, elegante della camicia nella scorsa (e prima) capsule collection – una scommessa che li ha meritatamente ripagati in termini di attenzione di stampa e web, arrivando anche a testate internazionali come Dossier Journal ed Elitism – i ragazzi di Studiopretzel rilanciano guardando indietro nel tempo e lontano nello spazio e proponendo un’ibridazione tra doppiopetto e yukata, ovvero il kimono estivo (o “da casa” mi racconta Emiliano Laszlo, designer del marchio fiorentino), da abbinare con morbidi e floreali bermuda e con le nuove, freschissime camicie dai bottoni fasciati di tessuto giapponese e due varianti di colletto: club (arrotondato) o alla coreana.

E se guardando la collezione senti già quel venticello azzurro al profumo di crisantemo che viene da levante non devi andare a farti vedere da un neurologo.
O semmai fammi sapere che ci andiamo insieme.

co-fondatore e direttore
Mostra Commenti (0)

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Un messaggio

Frizzifrizzi è sempre stato e sempre rimarrà gratuito. Si tratta di un progetto realizzato ogni giorno con amore e con impegno. La volontà è di continuare a farlo cercando di tenere al minimo la pubblicità. Per questo ti chiediamo una mano — se vorrai — con una piccola donazione. Potrai farla su PayPal.

GRAZIE DI CUORE.