Elisa Palomino | SS2012

Elisa Palomino nasce a Valencia, in Spagna, e si appassiona alla moda grazie al contributo dei capi vintage della nonna. Si laurea in Fashion Design a Londra e lavora per personaggi dallo stile decisamente eccentrico quali John Galliano e Roberto Cavalli.

Ed è proprio l’eccentricità il segno distintivo delle creazioni firmate Elisa Palomino SS2012.
L’abbinamento bianco/nero, all’apparenza minimale, si arricchisce di pizzi, ricami e disegni di fiori e farfalle. Anche il rosso fuoco è, per la Palomino, una tonalità senza mezze misure che rende aggressivi trench e abiti (ispirati ai kimono, sua onnipresente fonte di ispirazione).
La serie di capi ispirata all’azzurro e al bianco è altrettanto fantasiosa, decorata da balze e abbinata a collant fucsia per un contrasto di sicuro effetto.
Molto belli i vestiti con gonna lunga fino alle caviglie, in cui il bianco si intinge di rosa pallido, pesca, caffè, per un look primaverile decisamente creativo.

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altre storie
Laju Slow Apparel: un nuovo marchio che è un inno alla lentezza