Peter Jensen | SS2012

Peter Jensen è uno di quegli stilisti a cui una collezione non basta per sviscerare tutta la creatività di una stagione. Esempio lampante di ciò è la collezione womenswear SS2012, dove il candore di abiti bianchi decorati da balze in vita si intreccia con un approccio decisamente più cittadino, in cui a farla da padrone sono impermeabili/trench e completi maschili in fantasia effetto collage.

Jensen dà il meglio di sé sdrammatizzando un must dell’autunno-inverno il color cammello, virando verso un oro più primaverile e adatto a capi destrutturati e femminili, come l’abito monospalla sulla camicia bianca, per un trompe-l’oeil pratico e misurato.
Meritano di essere citati anche l’uso che lo stilista fa del denim (bello il portabile abito da giorno, reso più artistico dalla lavorazione delle maniche) e del grigio, abbinato alle fantasie in nero poco classiche e adatte a ringiovanire anche il classico smanicato.

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altre storie
Le Cartoline Gioiello nate dalla collaborazione tra la designer Giulia Tamburini e il disegnatore Ettore Tripodi