Sissi Goetze | SS2012

Se per la prossima estate hai in mente di trovare un casolare di campagna, restaurarlo con il sorriso sulla bocca insieme a qualche centinaio di altri “fratelli”, scrivere un libro sacro spacciandolo per vero, dispensare allucinogeni per controllare giovani menti, indicare ogni notte il cielo verso la costellazione del Triangolo dove – guarda un po’ – c’è la galassia a spirale NGC666, evocando spiriti alieni che starebbero per impossessarsi di un élite di uomini dalla mente sgombra per proclamare un nuovo Regno sulla Terra e portare il genere umano verso una nuova era di pace, prosperità e ricchezza interiore. Ecco, se i tuoi progetti estivi sono questi, allora ti servirà l’abito giusto (che mai come in questo caso fa il monaco).

Potrà aiutarti Sissi Goetze, designer berlinese che ha preso i voti alla solita Central Saint Martins ed ha realizzato una collezione minimal-settaria interamente realizzata con tessuto per camiceria.

co-fondatore e direttore

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altre storie
Tesori d’archivio: le illustrazioni di moda di fine ‘800 / inizio ‘900