Frizzifrizzi è in pausa estiva. Torniamo a settembre.

Save the date | Riciclarti 2011

Ormai è da un po’ che sono entrata nel vastissimo mondo del riuso creativo e ancora continuo a stupirmi quando vedo oggetti e materiali che, da così come ero abituata a vederli tutti i giorni o ad averli tra le mani (a volte anche tra i piedi, desiderosa di liberarmene), diventano qualcosa che mai mi sarei immaginata.

Beh, se anche voi rimanete affascinati da questi cambi di prospettiva, avete tempo fino al 26 giugno per farvi un bel giro a Padova, dove è giunto alla sua quarta edizione Riciclarti 2011 – Cantiere d’arte ambientale. La mostra, curata dall’artista padovana Marisa Merlin, si pone come obiettivo quello di “promuovere un dialogo fra l’uomo e l’ambiente attraverso le arti” e lo fa mettendo esponendo le opere di designers e artisti che oltre ad esprimere la propria creatività, lanciano anche un messaggio legato alla sostenibilità ambientale.

Sfogliando il catalogo degli espositori, ho già addocchiato un paio di opere che vedrei bene in casa mia, come la lampada Trottola di Angela Pozzetti, o al mio collo, vedi la raffinatissima collana di Francesca Gastaldello, fatta con pezzi di camere d’aria; ma l’elenco è lungo e ricco di opere interessanti che spaziano dall’arte più concettuale, alla scultura, al design, perciò il mio consiglio è di godervele tutte facendovi un bel giro all’Ex Macello di Padova.

Mostra Commenti (0)

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Un messaggio

Frizzifrizzi è sempre stato e sempre rimarrà gratuito. Si tratta di un progetto realizzato ogni giorno con amore e con impegno. La volontà è di continuare a farlo cercando di tenere al minimo la pubblicità. Per questo ti chiediamo una mano — se vorrai — con una piccola donazione. Potrai farla su PayPal.

GRAZIE DI CUORE.