Glenda López Jewelery

Scoperta grazie a Paolo Coppolella – con cui ha collaborato per una mini-collezione di borse/libro – Glenda López è una jewelry designer spagnola a cui non manca l’ironia, tanto che la sua ultima creazione è un anello con un teschio che ricorda le inconfondibili sembianze del topo più celebre e saputello del mondo, anello nato in collaborazione con l’artista Nick Mangostus e il marchio Backseries (con i quali Glenda aveva già prodotto un bizzarro fermacravatte, sempre con il topo-teschio).

Topo che trova una buona compagnia nella nuova collezione Welcome Instict, che va ad inserirsi nel trend dei gioielli animaleschi e lo fa proponendo una serie di bestioline declinate in forma di anelli, pendant e spille con fiocchetto nero.
Non i soliti cervi e coniglietti ma iene, cinghiali, volpi, bufali, leoni, foche e scimpanzè.
Per acquistare non bisogna andare allo zoo – o al cimitero dei topi dei fumetti – ma basta lo shop online.

Un messaggio

Frizzifrizzi è sempre stato e sempre rimarrà gratuito. Si tratta di un progetto realizzato ogni giorno con amore e con impegno. La volontà è di continuare a farlo cercando di tenere al minimo la pubblicità. Per questo ti chiediamo una mano — se vorrai — con una piccola donazione. Potrai farla su PayPal.

GRAZIE DI CUORE.