Flowerbomb: svegliati è primavera

C’è luce fino a tardi, l’avete notato? In questa prima vera domenica soleggiata c’è ancora sole dopo le 18:00, il che mi rende molto felice senza un particolare motivo. Nel giardino del condominio dove abito è appena fiorita la magnolia e tutta una serie di margherite inizia a far capolino.
Sarà questo cambiamento, la nuova stagione o chissà cosa, che oggi mi ricopre di romanticismo fino ad essere quasi nauseante.

Ebbra di profumi e con i cupcakes nel forno, apro la finestra e respiro a pieni polmoni. E’ come essere costantemente avvolta in una nuvola di profumo, un bouquet che ti solletica e non ti lascia facilmente; composto da rosa, orchidea, fresia, bergamotto, meringa e una punta d’ambra come piace a te.

contributor

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Altre storie
LenzuoLino: la riscoperta di un “nuovo” antico lino passa per un corredino da culla